Servizio Energia Plus

GEOPLURISERVICE mette a disposizione di privati e di amministrazioni pubbliche un servizio completo di gestione degli impianti termici che opera secondo i principi di qualità, affidabilità, sicurezza, adeguamento normativo, risparmio energetico e sostenibilità ambientale.

GEOPLURISERVICE individua le soluzioni di intervento più adatte per ogni esigenza inserendole in un contesto contrattuale che prevede anche il finanziamento e l’ammortamento dei costi di riqualificazione dell’impianto con una proposta di Servizio Energia Plus, secondo le definizioni operate dall’art. 1 lett. P) del D.P.R. n. 412/93 come successivamente integrato e modificato dal D.P.R. n. 551 del 21/12/99, dal D.Lgs n. 192 del 19/08/05, dal D.Lgs n. 311 del 29/12/06 e dall’Allegato II del D. Lgs n. 115 del 30/05/08.

GEOPLURISERVICE offre un servizio finalizzato all’erogazione di “beni e servizi necessari a mantenere le condizioni di comfort negli edifici nel rispetto delle vigenti leggi in materia di uso razionale dell’energia, di sicurezza e salvaguardia dell’ambiente, provvedendo nel contempo al miglioramento del processo di trasformazione e di utilizzo dell’energia”.

Il Contratto di Servizio Energia Plus, garantisce per legge al Cliente la riduzione del fabbisogno energetico primario, per la climatizzazione invernale, di almeno il 10% rispetto all’indice di energia primaria riportato nell’Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.) redatto prima dell’intervento.

Il Cliente pagherà così solo l’effettivo consumo in kWh termici sulla base di una tariffa prestabilita.

Scegliendo il Servizio Energia Plus il cliente affida i propri impianti energetici a GEOPLURISERVICE per le attività di riqualificazione, conduzione, esercizio e manutenzione. Il tutto regolato da un rapporto contrattuale flessibile e personalizzabile.

Il contratto ha come obbiettivo l’ottimizzazione della gestione, articolata sinteticamente in:

  • riqualificazione integrale della centrale termica ed eventuale utilizzo di combustibili economicamente più convenienti;
  • adozione di nuove tecnologie (condensazione, cogenerazione) con un sistema di telecontrollo integrato;
  • ripartizione dei costi di riscaldamento in funzione dell’energia utilizzata dal singolo utente (sistemi di contabilizzazione individuale);
  • altri interventi utili a garantire maggiore sicurezza e comfort diminuendo i consumi (isolamenti, termoregolazione, manutenzioni programmate e predittive).

Il Servizio Energia Plus è adatto a tutti quegli ambiti in cui è presente un utilizzo diffuso dell’energia

  • terziario (condomini, centri commerciali, banche e centri residenziali)
  • pubblico (ospedali, scuole e centri sportivi)
  • artigianale
  • industriale

Il Servizio Energia Plus è rispettoso dell’ambiente e tiene conto dei parametri fissati dal protocollo di Kyoto per il contenimento delle emissioni di agenti inquinanti in atmosfera.

GEOPLURISERVICE ha ottenuto da GLOBE certificazioni, ente italiano indipendente, la certificazione secondo la norma UNI CEI 11352 (E.S.Co. – Energy Service Company), che fissa i requisiti per le società che forniscono servizi energetici volti al miglioramento dell’efficienza energetica presso i propri clienti, con garanzia dei risultati.

I sevizi offerti

  • L’audit energetico e l’audit tecnico coincidono con la prima fase del Servizio Energia Plus. Essendo praticamente impossibile generalizzare la politica degli interventi in campo energetico, visto che ogni realtà impiantistica si inquadra in un ambito specifico, i servizi di audit, che sono espletati attraverso una serie di sopralluoghi agli impianti consentendo alla struttura tecnica di prendere visione della realtà e di avanzare le proposte di riqualificazione tecnologica. Il servizio di audit, condotto attraverso personale altamente specializzato – Energy Manager – sarà comunque un supporto costante durante tutto il periodo dell’esercizio degli impianti in quanto variazioni delle condizioni economiche nazionali in materia di fonti di energia, disponibilità di nuove tecnologie o possibilità di attivare forme di finanziamento di vario tipo in campo energetico potrebbero suggerire un approccio differente da quello previsto all’inizio del contratto.
  • La riqualificazione tecnologica, condotta da personale specializzato nel settore impiantistico, è una diretta conseguenza dei servizi audit; le proposte tecniche emergenti dalla fase conoscitiva, infatti, vengono messe in pratica dal servizio di riqualificazione tecnologica. Questo servizio sarà particolarmente attivo nella parte iniziale del contratto di gestione e, secondo una pianificazione concordata, si potrà attuare anche attraverso interventi di tipo impiantistico (sostituendo generatori di calore, bruciatori e adeguando i sistemi di pompaggio o di regolazione, ecc.).

Dal momento che la durata di alcune componenti non è illimitata, considerando che sul mercato si potrebbero reperire, durante la durata del contratto, soluzioni tecnologicamente interessanti, il servizio di riqualificazione tecnologica, costantemente aggiornato sulle novità tecniche, rimane comunque un valido supporto alla fase gestionale.

  • Il servizio di conduzione dell’impianto, con la presenza sul posto di personale tecnico, garantisce comunque un controllo diretto sul funzionamento e la regolazione di tutti i componenti. Eventuali anomalie possono essere tempestivamente comunicate al Centro Operativo che provvede ad attivare il servizio di pronto intervento.

Il servizio di conduzione impianto è sicuramente il servizio più complesso e coinvolge tutte le unità tecniche, operative ed amministrative della società di servizi:

  • I servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria hanno il duplice scopo di mantenere efficiente il funzionamento dell’impianto e delle apparecchiature che lo compongono e di prevenire possibili guasti.
  • Un servizio di pronto intervento efficace è un elemento fondamentale nella gestione degli impianti. Alcuni guasti o alcune anomalie, infatti, sono del tutto imprevedibili e quindi è necessaria l’esistenza di una struttura che possa intervenire in modo tempestivo e risolutivo ed operante nelle 24 ore. Il servizio di pronto intervento si espleta sulla base di tre attività elementari:
  • ricezione della segnalazione
  • intervento sull’impianto
  • segnalazione al cliente